patrocini

advertisement advertisement advertisement advertisement advertisement advertisement advertisement advertisement

partner

advertisement advertisement advertisement advertisement advertisement advertisement

MARTEDì IN ROSA

Martedì 12 settembre alla Fiera del Soco sarà un giorno speciale: un’intera giornata dedicata al mondo femminile con eventi, spettacoli, mostre, incontri, agevolazioni e sconti per tutte le visitatrici, ma anche momenti di riflessione e molto altro ancora.

Durante tutto il giorno lungo i 10 km di bancarelle sarà possibile trovare sconti e agevolazioni per le donne, mentre in Mostra espositiva gli stand avranno degli allestimenti particolari per sottolineare il tema della giornata e sarà possibile fare veri e vantaggiosi affari.
Ma il clou con tutti gli eventi sarà di sera.
Si inizia alle ore 18.00 con l’inaugurazione della mostra documentario- fotografica dell’Associazione Toponomastica Femminile, in collaborazione con Confartigianato Vicenza, dal titolo “Donne e lavoro”, che si potrà visitare già a partire da giovedì 7 settembre fino alla fine del mese presso la scuola primaria di Grisignano in Via Pavese.

Seguirà alle 19.30, in Area istituzionale della Mostra Espositiva, il convegno/aperitivo con le rappresentanti delle categorie economiche vicentine: Confcommercio, Confartigianato e Coldiretti, per proseguire la riflessione su donne e lavoro e per portare reali testimonial dell’impegno, della passione e dei risultati che l’altra metà del cielo si è conquistata nel mondo aziendale. Molte sono le donne impegnate nelle varie attività che fanno capo alle tre associazione: sia in agricoltura, dove il 29% delle imprese è femminile, sia nel commercio, nel turismo e nei servizi e sia nel mondo dell’artigianato in cui le donne sono spesso presenti come titolari o soci.

Alle 20.45 si passa poi sul Palco SO…CO Live Show dove andrà in scena la sfilata “Calici di stile” con protagoniste le proposte di moda de La Svolta Abbigliamento di Limena in abbinata con i vini del territorio, per suggerire il look giusto e i drink per ogni momento della giornata.

Terminata la sfilata interverranno le rappresentanti del Reparto di Terapia intensiva neonatale dell’Ospedale di Vicenza, Barbara Gasparin e Nicoletta Danese, rispettivamente coordinatrice e operatrice del reparto, per presentare il progetto Blud, ovvero la Banca del latte umano donato. Inaugurato a Vicenza il 17 novembre del 2015, promuove un servizio di vitale importanza in cui lo slogan “La goccia che fa la differenza” rende realmente l’idea di come una goccia di latte donato possa salvare la vita a dei piccoli che alla nascita pesano appena 500/600 grammi. Ma come funziona il servizio? Si tratta di un servizio gratuito e le signore che si rendono disponibili a donare il proprio latte, dopo aver contattato il centro, vengono richiamate per fissare un appuntamento in cui, oltre ad un colloquio medico, vengono sottoposte a prelievo del sangue e del latte per gli opportuni esami. Se i risultati sono idonei si inizia con la donazione e ogni giovedì la Croce Bianca si occupa di prelevare la donazione a domicilio. Per info: www.allattandovi.it

A chiudere in grande stile la giornata in Rosa, sul palco SO…CO Live Show ci sarà il concerto di Arianna Antinori, romana di nascita ma vicentina di adozione, è conosciuta per la sua voce e per essere una vera forza della natura. Porterà sul palco i successi rock degli anni Sessanta e Settanta, ma anche molti suoi brani. Un appuntamento quindi da non perdere per chi ama il rock, ma ha anche un’anima soul.