«Ghe se de tuto come aea Fiera del Soco»

Il Veneto protagonista

La promozione

della nostra Regione

Green Tour – Terre d’incontro

IL FUTURO CORRE SUI PEDALI

Un grande sogno è diventato una splendida realtà. Il progetto strategico regionale del Green Tour, presentato all’Antica Fiera del Soco nel 2015, nel corso degli ultimi anni è passato dai disegni sulla carta ad ampi tratti già realizzati e utilizzati quotidianamente da moltissime persone. A partire dalla primavera del 2018 l’intero tratto dell’ex ferrovia Treviso-Ostiglia che attraversa il Comune grisignanese è divenuto percorribile in bici, a piedi o a cavallo per 8 km. Grazie alla ciclabile ora i punti nevralgici del territorio grisignanese, dalla stazione al centro, da Pojana di Granfion a Barbano, sono collegati in piena sicurezza. Con la recente inaugurazione dell’Ultimo Miglio nel trevigiano e la realizzazione dei lavori di prosecuzione della ciclabile nel Comune di Montegalda, è di fatto possibile andare da Vicenza a Treviso in bicicletta per circa 75 km. Il cantiere di Montegalda, finanziato dalla Provincia di Vicenza, è in avanzato stato di realizzazione e prevede anche la realizzazione di un’ippovia; la Regione sta già avviando la progettazione di un prossimo stralcio che consentirà il proseguimento fino a Barbarano-Mossano.

Continua anche il rafforzamento delle collaborazioni: il Protocollo d’Intesa dei Comuni dell’Ostiglia Vicentina (Grisignano, Montegalda, Montegaldella, Castegnero, Nanto, Barbarano Mossano, Villaga, Sossano e Orgiano) è stato recentemente condiviso anche con i Comuni di Mestrino, Longare, Alonte, Grumolo delle Abb.sse, Torri di Quartesolo, Quinto Vic.no, Gazzo Padovano, Camisano Vicentino, con l’obiettivo di avviare la gestione partecipata delle ciclovie, condividendo scelte e strategie, oltre che sulla Treviso-Ostiglia, anche sulla ciclabile della Riviera Berica e sul percorso della Media Pianura Vicentina: l’anello di 42 Km chiamato “La Piccola Olanda”, tra risaie e Ville Venete.

GRISIGNANO COMUNE CICLABILE

Il Comune di Grisignano ha compiuto enormi passi in avanti verso un futuro veramente “a portata di bici”: per questo nel 2018 e nel 2019 è stato inserito da Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) tra le “bandiere gialle” che evidenziano i Comuni Ciclabili. A partire dalla scorsa primavera, il Comune ha avviato il progetto sperimentale “Lavoro in bici”: un contributo di 25 centesimi al chilometro (per un massimo di 6 euro al giorno, 50 euro al mese) è riconosciuto a chi decide di utilizzare la bici per i propri spostamenti quotidiani casa-lavoro; per questo progetto sono state messe a disposizione bici con pedalata assistita con contachilometri collegato tramite gps e app per smartphone.

16-22 SETTEMBRE: LA “SETTIMANA EUROPEA”

In occasione della Settimana Europea per la Mobilità Sostenibile, la Provincia di Vicenza e il network “Green Tour, Verde in Movimento – Terre d’Incontro” propongono il cicloconcorso VICENTINOPEDALA, iniziativa aperta a tutti i residenti della Provincia, con importanti premi in palio per chi sceglie la bici nel percorso casa-lavoro. La premiazione si terrà sabato 21 settembre in occasione dell’evento “La Repubblica delle Biciclette”, ospitato al km 55 della ciclovia Treviso Ostiglia: sarà un suggestivo “concerto a pedali”, visto che i membri della band, posizionati su mezzi “rielaborati” da coloratissime Grazielle, racconteranno in musica la loro vita in sella ad una bicicletta, illuminando il palcoscenico grazie alle pedalate.

http://www.greentourverdeinmovimento.com/

Partner

Media Partner